Kart arrow News
KartMotoChi SiamoOfficinaNegozioUsatoNewsLinksDove SiamoContattiFotoForum
Sunday, September 23 2018   ItalianEnglish
Negozio Viterbo
Negozio Kart Viterbo
KartStore!
KartStore
GoKartUsati
go-kart usati
Scuola Kart
Scuola Kart Viterbo
Tony Kart
Tony Kart
Meteo
Meteo
Le Novitą di Testa Racing
open master 2009

Il pilota del team testaracing Ercoli Gianmarco kf3 si aggiudica la prima prova del campionato Open Master 2009, nella giornata di venerdi ha fatto registrare il primo tempo assoluto di qualifica e nella giornata di domenica ha disputato una finale perfetta vincendo con un ampio margine sul secondo e facendo registrare il miglior tempo in gara al penultimo giro.I più sentiti auguri a questo pilota emergente da tutto lo staf Testaracing

rok cup 2009
03/03/2009

Sul circuito di Lonato e sulla pista toscana di Siena è scattata ufficialmente la Rok Cup edizione 2009.

Un’edizione che ha visto esordire la Mini Rok, categoria che disputerà tutta la Rok Cup  e che già ha fatto vedere il suo potenziale, ponendosi in primo piano con nuovi protagonisti e gare combattute. Tre sono stati gli ingredienti che hanno accomunato lo start della Rok Cup a Siena e Lonato: pioggia, tanti piloti e tanto equilibrio.
Inoltre il seminario tecnico voluto dalla Vortex ha dato ottimi frutti, tutti i commissari tecnici hanno attentamente esaminato i motori dei protagonisti, dando un positivo segnale a tutto il paddock Rok.
La prima giornata di gare ha fatto registrare anche la significativa presenza delle Lady, mai come quest’anno così toste e pronte a vincere. Numerosi sono stati anche i Rookie, a dimostrazione che la categoria è ben calibrata ed il Rok riesce a mettere d’accordo i palati più esigenti ed i nuovi arrivati.

CENTRO E LAZIO
L’apertura dei due gironi si è svolta all’insegna di numeri entusiasmanti, addirittura per definire la griglia di partenza della categoria Rok sono state necessarie due batterie; altrettanto affollata, se pur senza batterie, è stata la gara della Super Rok.
In terra di Toscana si sono sfidati i piloti del Centro Italia e del Lazio, la sfida incrociata, che assegnava comunque punteggi distinti ai partecipanti dei due campionati, si è risolta in perfetta parità. Infatti nella classe Rok a vincere la bagnatissima gara è stata la driver del centro Italia Federica Scarcelli, che ha avuto la meglio sul Rokker di casa Paolo Pepi, terzo e primo del girone Lazio si è piazzato Riccardo Baldon. Tra gli Over a vincere è stato Giulio Morra Moretti.
Nella categoria Super Rok ad aggiudicarsi il trofeo assoluto è stato il laziale Simone Cianconi autore di una gara irresistibile, seguito a grande distanza da Alessio Mordini, primo tra i driver del Centro. Sul podio si è piazzato Tommaso Castellani (Centro) che ha avuto la meglio in finale sul laziale Emiliano Cervoni.
In Toscana si è aperta anche la Rok Cup Junior, riservata, in questo caso, soltanto ai piloti del Lazio; qui si è assistito ad un entusiasmante testa a testa tra la giovane Chiara Felici ed il campione in carica Gian Marco Ercoli. A spuntarla, non senza qualche evoluzione sull’erba e con tanto sudore, è stato il campione di zona 2008. Ercoli è strato tallonato da due avversarie bravissime, Chiara Felici e Francesca Raffaelli, una coppia di ladies che daranno senz’altro filo da torcere al driver laziale.
In occasione della gara senese ha debuttato anche la categoria Mini Rok con i due piccolissimi Yuri Passa e Sandro Bacchio che si sono classificati nell’ordine.

NORD OVEST
Anche la prima del campionato Nord-Ovest ha avuto come denominatore comune gli schieramenti affollati e la pista bagnata.
Le finali si sono disputate tutte regolarmente con la Mini Rok, al suo debutto ufficiale nella grande famiglia Rok, che ha incoronato Matteo Zanchi davanti al norvegese Jhoan Hagamaes e al tedesco Dominik Morawscki. Un podio che lascia presagire una campionato dai forti connotati internazionali e per i prossimi impegni sono previsti numerosi arrivi a rendere ancor più corposo uno  schieramento già vivace.
Nella Super Rok il podio è stato caratterizzato da due “vecchie” conoscenze della categoria Kris Haase, vincitore della gara e Alessandro Vantini, vincitore dell’International Final 2008. Tra loro si è inserito il nuovo Rokker  Massimo Dante. Nella Junior Rok, più vitale ed affollata che mai, ha vinto la gara Gabriele Volpato su Gabriele Bensi e Francesco Tufano. La Rok Junior ha dimostrato dopo il lancio ufficiale avvenuto nelle passate stagioni, di possedere tutte le peculiarità tecniche e sportive per essere una classe formativa di primo piano per i giovani piloti.
Proprio un giovane proveniente dal vivaio della Junior Rok, Luca Bagattino, ha vinto la Rok. Secondo e terzo sono giunti altri due validissimi giovani Rokker, Alessandro Calvi e Lorenzo Vailati. In questa categoria assisteremo, come da tradizione, ad un confronto tiratissimo, con schieramenti sempre molto affollati e distacchi minimi.
Amici Rokker il divertimento è appena cominciato!!

Simone Cianconi – FA Kart – Vortex Super Rok - Vincitore Super Rok Area Lazio:
“Il sabato abbiamo avuto dei piccoli problemi per sistemare il mezzo, per la  gara poi abbiamo dovuto cambiare il set-up per la pioggia e lo abbiamo indovinato subito fortunatamente. Sono andato forte e ho mantenuto il vantaggio per tutta la gara.
Parteciperò a tutto il campionato Lazio, mi impegnerò molto e spero di ottenere dei buoni risultati.”

Federica Scarscelli – Tony Kart – Vortex Rok - Vincitrice Rok Area Centro:
“E’ andata benissimo questa prima gara, secondo miglior tempo in qualifica e vittoria assoluta. Sotto la pioggia non ce lo aspettavamo questo risultato e in più mi dovevo ambientare in un nuovo team.
Già il sabato avevo girato bene, poi domenica mattina ho siglato un buonissimo secondo tempo dietro a Pepi e infine la pista bagnata ha mescolato un po’ le carte e mi ha permesso di vincere su un avversario temibilissimo.
Vorrei ringraziare il Team Extreme, la mia nuova squadra, spero che la stagione prosegua con tanti successi come questo!”

Parri Andrea – Rookie Rok
“Ho scelto la Rok Cup perché è una bella categoria, ha dei costi di gestione contenuti e limitati. E’ ben organizzata e le gare sono distribuite geograficamente e vicine a casa, quindi non dovrò affrontare lunghe trasferte.
Ho comprato il motore e il telaio l’anno scorso, ho girato tutta l’estate e mi sono allenato, quest’anno ho deciso di fare sul serio e di partecipare alle gare.”

TONY KART
Squadra Ufficiale Tony Kart Racing Team 2009

La stagione agonistica si avvicina a grandi passi ed è con piacere che ufficializziamo la formazione di piloti che difenderà i colori della nostra squadra nel 2009.

Gli impegni del nostro Racing Team, sempre coordinato e diretto con massima competenza da Giacomo Aliprandi, avranno un valore tecnico particolarmente significativo perchè quest’anno porteremo al debutto assoluto le novità che abbiamo sviluppato, prodotto ed omologato per il triennio 2009/2011.

La nostra “arma di punta” sarà il modello Racer EVR, equipaggiato con tutte le più raffinate componenti progettate per compiere un ulteriore step evolutivo rispetto al passato e si distinguerà anche per il nuovo set di carenature (OTK M4) sviluppate in galleria del vento.
I piloti a cui saranno affidati i nuovi Tony Kart EVR e Krypton KRX, abbinati, come sempre, ai propulsori Vortex, saranno il Campione del Mondo Marco Ardigò e l’esperto e veloce driver britannico Gary Catt. Entrambi scenderanno in pista nelle categorie professionistiche, la neo costituita “Super KF” e la KZ1. Per Ardigò e Catt il programma agonistico prevede la disputa di tutte le competizioni internazionali CIK-FIA, della Winter Cup e la WSK Series.
La formazione in KF2 sarà composta da quattro giovani di talento; gli italiani Aniello Smarrazzo e Ignazio D’Agosto, il filippino Stefano Marcelo e il giapponese Yu Kanamaru.
Anche per i piloti della KF2 il programma del Tony Kart Racing Team prevede la disputa di tutte le più prestigiose competizioni internazionali CIK-FIA, della Winter Cup e tutta la WSK Series.
La squadra allestita dai management di Tony Kart e Vortex è un’equilibrata sintesi tra piloti esperti, dalle provate capacità, e giovani drivers che hanno un potenziale agonistico e professionale in piena crescita.
Le scelte tecniche intraprese dalla nostra factory ci fanno guardare con ottimismo agli imminenti impegni agonistici, sicuri che il lavoro svolto con i modelli di nuova omologa ci permetterà di conseguire ulteriori successi e continuare la vittoriosa strada già intrapresa. 

LE VOCI DEI PROTAGONISTI

Giacomo Aliprandi - Team Manager Tony Kart Racing Team
“Porteremo in pista il materiale di nuova omologa, in particolare i nuovissimi modelli EVR con tutte le soluzioni tecniche che abbiamo studiato. E’ questo un aspetto che ci da un ulteriore stimolo, una sfida nella sfida, portare in gara quanto di meglio abbiamo sviluppato in azienda.
Per quanto riguarda i piloti della KF1, Marco e Gary hanno una grande esperienza e talento, con loro affronteremo i programmi in entrambe le classi top, Super KF e KZ.
Per la KF2 abbiamo un gruppo di quattro piloti che, con il nostro supporto tecnico ed organizzativo, potranno crescere e mettersi in evidenza puntando a risultati importanti.”

Marco Ardigò – Tony Kart Racing Team driver KF1 e KZ
“Per quanto mi riguarda, sarò impegnato ancora in entrambe le categorie, la nuova KF e la KZ, mi auguro di far bene tanto quanto ho fatto l’anno passato.
Sarò a disposizione del team per svolgere test e dare il supporto ai nuovi arrivati perché si integrino rapidamente con le nuove metodologie di lavoro attuate dal nostro Racing Team.”

Gary Catt – Tony Kart Racing Team driver KF1 e KZ
“In KF1, tutti conoscono me e Marco, siamo all’inizio di una nuova stagione e sono molto motivato, spero di fare bene. Sono contento di poter correre anche in KZ, è una classe, in parte, nuova per me e spero di fare dei bei risultati, quando ho guidato il KZ mi è piaciuto molto e mi auguro che questo programma mi permetta di imparare e migliorare anche in KF.
Quando ho corso la Coppa del Mondo di KZ1, nel 2007, non ho ottenuto il risultato che volevo, è una classe difficile, in cui non è possibile ottenere buoni risultati subito se non si ha un’esperienza specifica alle spalle. Quest’anno percorrerò molti più chilometri di test prima degli appuntamenti CIK di KZ e sarò preparato per far bene anche in KZ.”

Aniello Smarrazzo - Tony Kart Racing Team driver KF2
“Poter correre nel kart con la Tony Kart, facendo un parallelismo con il mondo delle auto, è come se mi fosse stata data la possibilità di guidare una Ferrari, si può quindi ben comprendere l’emozione che provo nello scendere in pista per difendere i colori ufficiali Tony Kart e Vortex.
Sarà un impegno notevole quello che mi attende con il Racing Team, darò il massimo per far bella figura. Voglio fare bene per tutto il team e far rendere al massimo il formidabile materiale che mi viene messo a disposizione.

Ignazio D’Agosto - Tony Kart Racing Team driver KF2
“ Ho realizzato il sogno che coltivavo segretamente da tempo: diventare pilota ufficiale Tony Kart e Vortex.
Sono contentissimo, ma anche molto concentrato, determinato e consapevole che ho ancora tanto da imparare. Corro da tanti anni, ma la strada è ancora lunga per diventare un professionista di questo sport.
Mi sto impegnando al massimo da tutti i punti di vista, mi alleno, studio inglese e curo ogni aspetto importante che riguarda la mia attività 2009.
Il mio motto è “ niente è impossibile” e quando mi metto in testa una cosa ce la metto tutta per realizzarla.”

Stefano Marcelo - Tony Kart Racing Team driver KF2
“La collaborazione con  Tony Kart e Vortex è una grande opportunità che mi permetterà di competere a livello internazionale. Mi sento particolarmente onorato ad essere stato scelto tra centinaia di piloti con talento nel mondo.
Io farò il massimo per ottenere i migliori risultati e so di avere a disposizione un materiale tecnico eccezionale. Il  Tony Kart Racing Team è una squadra fantastica,  caratterizzata da grande professionalità, efficienza e spirito di squadra, non vedo l’ora di lavorare con tutti loro.” 

Yu Kanamru - Tony Kart Racing Team driver KF2
“Vengo con molte speranze a gareggiare con la Tony Kart, una delle più grandi squadre in assoluto. Voglio fare subito una buona esperienza per disputare nel modo migliore gli impegni internazionali e puntare al successo. Sicuramente in questo primo periodo dovrò lavorare sodo  insieme al team per imparare le nuove metodologie di lavoro.”

LA SQUADRA UFFICIALE DEL TONY KART RACING TEAM PER LA STAGIONE 2009

CATEGORIA KF1 e KZ1
Marco Ardigò - Italy
Gary Catt - Great Britain

CATEGORIA KF2
Ignazio D’Agosto - Italy
Stefano Marcelo - Phillipines
Aniello Smarrazzo - Italy
Yu Kanamaru - Japan

 

<< Inizio < Precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Prossimo > Fine >>

Risultati 57 - 63 di 210

Vetrina On Line
TONY KART RACER 401 S OK
TONY KART RACER 401 S OK
 Chiama per il Prezzo
TONY KART 401 S KZ
TONY KART 401 S KZ
 Chiama per il Prezzo
TONY KART MICRO
TONY KART MICRO
 Chiama per il Prezzo
TONY KART MINI NEOS
TONY KART MINI NEOS
 Chiama per il Prezzo
photoreal_125x125.jpg tmf_125x125.jpg italiankart_125x125.jpg
Marchi Kart

Forum
Le Nostre Foto

 

 

 

 

Newsletter
Ricevi in mail le News di TestaRacing Kart

Nome
E-mail
Subscribe
Unsubscribe